Le origini

Un certo Max, di ritorno da un periodo all'estero, vuole tornare a calcare i campi di calciotto il giovedì come era solito fare con un suo amico, un certo Gerets (Enrico), quando lavoravano insieme a Malta.
Questa spontanea idea di continuazione sportiva, discussa davanti a qualche birra in un pub di Trastevere, tra questi due strani tipi Max e Gerets, si realizza in aprile 2009 sui campi del Ciriaci in Via Aurelia Antica in Roma. Max riesce a concentrare tutti i suoi amici malati per il pallone, tra cui Carlo e i suoi amici, compagni del calciotto del lunedì, cugini, un nipote e amici di amici. Si gioca!
Caso ha voluto che al Ciriaci Max incontrasse anche alcuni amici della sua ex comitiva di Gregorio VII, impegnati ogni lunedì nel medesimo campo con le squadre dei "Gialli" e dei "Blu". Tra questi amici Cerov dei Gialli, è quello che tiene in piedi l'organizzazione delle secolari sfide tra Gialli contro Blu. Con lui Max organizza di là a breve un' amichevole tra la sua squadra e una selezione "GialliBlu".
Questa amichevole si ripeterà diventando una sfida classica del giovedì tra Gialliblu vs "Maxiteam", un soprannome con cui Cerov identificava la squadra di Max...

Maxiteam

Attività e Tornei:

A Marzo 2010 Max iscrive la sua squadra al torneo del Ciriaci proprio col nome di "Maxiteam" e di questa squadra sarà il capitano. Diversamente dal periodo delle amichevoli la squadra in torneo è più sotto pressione agonistica e si avverte il bisogno di gente disponibile al sacrificio e affidabile. Avviene una sorta di ricambio naturale di giocatori unito a una ricerca di un gruppo solido.
Il primo torneo è un periodo di transizione con una crisi di identità, non tutti i giocatori hanno compreso da subito il "progetto" e lo spirito di gruppo che tiene uniti. Emerge proprio in questo periodo difficile Riccardino, inseritosi subito propositivamente e ancora oggi è un elemento trainante del team.
A partire dal secondo torneo (Gennaio 2011) la squadra ha iniziato a prendere forma, si aggiungono elementi come Valerio, Giuseppe, Cristiano, lo stesso Cerov con Simone e Pecos dai "Gialli", tutti importanti punti di riferimento di un progetto ambizioso oramai in crescita...
Sarà con il terzo torneo, con gli innesti di Helguera, Tiziano, Vingè e il portierone Andrea, che la squadra raggiunge la maturità e arriva in finale di Playout.


Gioca con noi!

Chat

è necessario loggarsi

Campo di gioco

Centro Sportivo Aurelia Antica - Ciriaci
Via Aurelia Antica 529 - 00165, Roma
Telefono: 06 6636321

Visualizzazione ingrandita della mappa